XI CONGRESSO NAZIONALE AIOLA: Laser protagonista dell’Odontoiatria del terzo millenio.

XI CONGRESSO NAZIONALE AIOLA: Laser protagonista dell’Odontoiatria del terzo millenio.

Una giornata a tutto Laser quella tenutasi il 14 Novembre 2015 a Bari, presso il Nicolaus Hotel. E’ stato inaugurato così, con il pregiato contributo di alcuni dei nomi più altisonanti del panorama odontoiatrico, il I LASER DAY PUGLIA, una giornata di elevato spessore culturale che grazie all’intervento di grandi professionisti nell’impiego del laser, ha richiamato l’attenzione e la partecipazione di colleghi e cultori della materia da ogni parte d’Italia.
Il variegato programma della giornata, accuratamente pensato e stilato dagli organizzatori dell’evento per rispondere alle esigenze di colleghi specializzati in diverse branche odontoiatriche, ha permesso di spaziare dalla patologia orale alla chirurgia, dalla parodontologia all’estetica facciale, dal suo recente impiego nello sbiancamento professionale alle sue ormai consolidate proprietà rigenerative e biostimolanti, Gran risalto si è dato alla versatilità d’impiego a cui le diverse tipologie di Laser si prestano, rispondendo, così, anche alla curiosità dei colleghi più scettici che da poco si sono affacciati al mondo del Laser e hanno ceduto alla sperimentazione delle sue vaste e ormai indiscusse potenzialità.
Dopo una breve introduzione ai lavori del Presidente AIOLA Dott. Valerio Partipilo e i dovuti ringraziamenti a tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione di questo importante meeting culturale, si è entrati subito nel vivo del programma con la magistrale relazione di uno degli ospiti più attesi della giornata, il Prof. Caccianiga, il quale ha illustrato i vantaggi della HILT nel trattamento della parodontite, peri-implantite e nella guarigione ossea. A seguire una interessante digressione in materia di Patologia Odontostomatologica, condotta da tre tra i più attivi ricercatori accademici, Prof. Serpico e Prof. G. Favia, entrambi Ordinari provenienti rispettivamente dagli Atenei di Napoli e di Bari e il Prof. Petruzzi, Associato sempre presso quest’ultimo Ateneo. Il Dott. Salmini Sturli ha condiviso la sua esperienza in materia di chirurgia ossea condotta attraverso l’utilizzo dell’Er:YAG, il Prof. Grassi ha fornito preziose informazioni circa le attuali indicazioni all’utilizzo del diodo 980 nm e gli ultimi ritrovati tecnologici. La mattinata si è conclusa con una relazione dall’elevato contenuto culturale ad opera del Prof. Romeo. Quest’ultima ha consolidato la partnership tra le due più rappresentative Associazioni culturali sul Laser in Italia, l’AIOLA e la SILO, di cui Romeo è Past President.
Dopo l’Assemblea del Direttivo, i lavori sono ripresi ponendo l’accento sui tessuti molli e sull’impiego del Laser in Odontoiatria Estetica grazie ai contributi di assoluto rilievo del Dott. Tempesta, insieme al Dott. Partipilo tra i pionieri dell’Odontoiatria Laser in Puglia, del Dott. Maggioni, del Dott. Mandrillo e del Dott. Capodiferro. Prima della fine dei lavori, la dott.ssa Pepe Milizia ha fornito un breve ma interessante contributo derivante dalla sua esperienza di Consulente di Psicologia del Centro Diagnositico Polispecialistico Regionale di Puglia.
Nuova linfa per l’Accademia che è già al lavoro per individuare la sede del suo prossimo Congresso Nazionale.
Soddisfatti per l’anno ormai volto al termine, il Direttivo AIOLA e il suo Presidente colgono l’occasione per porgere ai soci dell’Accademia i più sentiti auguri per un sereno Natale e un felice Anno Nuovo, con la promessa di un nuovo interessante ed intenso programma culturale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*